• Banche Italiane

    Banche italiane con sedi nei Paradisi: 320 (sparse in 30 paesi)
    Banche italiane con sede in Lussemburgo: 30
    Gruppi controllati da banche italiane: 117

    50% (112 su 250) delle societÓ italiane quotate in borsa
    e 22% (22 su 88) dei gruppi bancari italiani hanno partecipazioni-
    di controllo su societÓ residenti in paradisi fiscali.

    Da un rilevamento della sezione antiriciclaggio dell'Ufficio Italiano Cambi per il periodo 1997-1999 risulta che ogni mese circa 10.000 miliardi (5 milioni di euro) lasciavano l'Italia per riparare nei forzieri delle banche offshore. E risulta che, nonostante l'operazione del cosidetto scudo fiscale sui capitali che rientrano dall'estero, i flussi verso l'offshore non si siano prosciugati.

    Del resto tutto Ŕ ormai facilitato dall'elettronica. Il trasferimento elettronico di fondi tra pi¨ paesi Ŕ ormai divenuto un sistema estremamente diffuso e non pu˛ pi¨ considerarsi appannaggio di pochi operatori. E' significativo a questo proposito che ormai i messaggi pubblicitari delle societÓ che forniscono questo particolare servizio comprendono le offerte pi¨ disparate, come ad esempio addirittura l'omaggio di un panettone a tutti coloro che effettuano un trasferimento elettronico di fondi nel periodo natalizio (offerta lanciata nell'ambito di una recente campagna pubblicitaria realizzata da un importante operatore del settore).

    Sino a pochi anni fa si diceva che in sole 24 ore il denaro poteva essere movimentato per ben 72 volte in giro per il mondo. Al giorno d'oggi bastano 10 minuti.
  • Cerca

    Google
     www.paradisi-fiscali.com  Web
  • Annunci